Va bene nutrire un pane di pesce tropicale selvatico? Sembra che gli piaccia, ma li danneggerà?

Io sicuramente non darei loro da mangiare il pane.

Pensa a cosa succede quando lasci il pane in acqua per un po ‘. Si gonfia, non è vero? Immagina che succeda all’interno di un pesce. Questo è il motivo principale per cui scoraggio di dar loro da mangiare il pane, poiché aumenterà di dimensioni dopo averlo mangiato. Questo può causare ostruzioni intestinali o stitichezza.

In secondo luogo, non è adatto ai bisogni nutrizionali dei pesci. È un cibo elaborato pieno di sale e amido. Non è una buona fonte di nutrizione per loro.

In generale, consiglierei di non nutrire il pesce. Ecco un link che spiegherà perché:

Perché non dovrei nutrire i pesci selvatici?

Related of "Va bene nutrire un pane di pesce tropicale selvatico? Sembra che gli piaccia, ma li danneggerà?"

La risposta di Amanda è corretta ma c’è dell’altro.

Solo microbi, insetti e uccelli si sono evoluti per mangiare cereali di qualsiasi tipo. Tutto il resto, compresi gli umani che consumano grano regolarmente, paga un prezzo molto alto per farlo, ad eccezione di cavalli, muli, asini come burros. Ma ottengono solo di regola se diamo loro l’avena. L’avena quindi in natura è disponibile solo in modo intermittente.

Il problema con la grana è l’alto contenuto di colla. Non intendo il glutine. Intendo pasta per carta da parati.

Nessun animale ha gli organi per metabolizzare la colla.

Quando il grano viene mescolato con acqua o saliva, cotto o no, diventa colla in pochi secondi.

Ciò provoca blocchi in tutto il corpo e in tal modo provoca un malfunzionamento degli organi uno per uno in quanto il muco risultante si accumula lentamente in un periodo di anni solitamente.

La costipazione, come notato da Amanda, è considerata la prima indicazione che il sistema è stato inserito. Ma non lo è. Il primo segno è che la regolarità cade dal cibo in / cibo a tre pasti in / uno o meno cacca fuori. Nessun animale selvatico può tollerarlo. Le persone e gli animali domestici possono farla franca perché abbiamo medici, veterinari e lassativi.

Una volta che la stitichezza diventa cronica, senza correzione dietetica o intervento medico / lassativo, la morte è certa per tutti gli animali, compresi noi.

La linea di fondo è questa: se vuoi rimanere in buona salute NON mangiare pane o altri prodotti a base di cereali.

Non è una buona idea A loro piacerà perché i carboidrati hanno molta energia, e in natura ottenere energia è la metà della battaglia per rimanere vivi. Quindi, per istinto, lo mangiano, anche se non è naturale. Tuttavia, dal momento che non è naturale, hai intenzione di ferirli perché darai loro problemi digestivi.

Vai avanti e usalo se stai pescando e usando il pane come esca. A parte questo, è davvero un gesto poco gentile.

Non alimentare il pane alle anatre. Se hai il pane vecchio e hai ancora voglia di sfamare qualcosa, crea un mucchio di compost o una scatola e dai da mangiare ai lombrichi. Se non fai giardinaggio, fai sapere ai tuoi vicini. Sarai l’eroe del tuo blocco.

Sì, li danneggia. Soddisfa il loro appetito con calorie vuote pur non fornendo i nutrienti di cui il pesce ha bisogno.