Come calcolare il punto di congelamento di una birra

Il punto di congelamento della birra dipende sempre dal suo contenuto alcolico, in genere si congela a circa 28 gradi Fahrenheit. La birra è mediamente tra 6 e 20 prove. Come riferimento, il liquore a 24 gradi si ghiaccia a 20 gradi, il liquore a 64 resistenze si congela a -23 gradi e le bevande a 84 gradi si ghiacciano a -30 gradi.

In termini pratici, ciò significa che la maggior parte dei congelatori è abbastanza fredda da congelare la birra. Il punto di congelamento dell’etanolo, o alcol, è -173 gradi Fahrenheit, e il punto di congelamento dell’acqua è di 32 gradi Fahrenheit. Più alcol ha una bevanda, più basso è il suo punto di congelamento. Alcune birre più forti, come i vini d’orzo e le birre imperiali, hanno circa 24 prove, ma hanno ancora un contenuto alcolico abbastanza basso da congelare. Temperature eccessivamente fredde mascherano i sapori di una buona birra, quindi non c’è nulla da guadagnare dalla conservazione della birra nel congelatore.

Punto di congelamento della birra

Related of "Come calcolare il punto di congelamento di una birra"

Ci sono due fattori principali da considerare: la quantità di alcol nella birra e la quantità di zucchero residuo nella birra.

L’alcol deprimerà il punto di congelamento della birra di circa 1 1/8 gradi Fahrenheit per percento ABV (nell’intervallo 0-20% ABV). Quindi una birra ABV all’8% avrebbe un punto di congelamento di circa 23 gradi Fahrenheit (se fosse completamente fermentata, cioè ignorando lo zucchero residuo).

Anche lo zucchero deprimerà il punto di congelamento, ma a un ritmo molto più lento. Una soluzione di zucchero 4: 1 si congela a 26-27 gradi Fahrenheit. La birra sarà molto meno di questo nella maggior parte dei casi!

Quindi, nella maggior parte dei casi, direi di moltiplicare l’ABV di 9/8, sottrarre da 32, e quindi sottrarre un ulteriore 1 per una birra leggera (asciutta), 2 per una birra di medio corpo e 3 per un pieno -bodied (dolce) birra.

Naturalmente, tutto ciò è teorico, perché ciò che accadrà quando arriverete a 32 gradi Fahrenheit è che un po ‘di ghiaccio si congela dalla miscela e galleggia sopra, aumentando così l’ABV e il contenuto zuccherino della birra rimanente. Questo fa sì che la birra rimanente abbia un punto di congelamento più basso, e man mano che la temperatura diminuisce si formerà più ghiaccio (ma meno di prima), ecc. Questo processo (dove rimuovi il ghiaccio) è noto come congelamento frazionato (distillazione frazionata attraverso il congelamento) ed è un metodo per creare birre alcoliche. Sfortunatamente, è anche considerato distillazione, e quindi non legale per i birrai statunitensi.

L’acqua si congela a 0 C (32 F) e il punto di congelamento dell’alcol etanolo puro è -114 C (-173,2 F). Le bevande alcoliche sono una miscela di alcool e acqua (in alcuni casi anche zuccheri e altri additivi), quindi il punto di congelamento delle bevande alcoliche è una via di mezzo.

Per maggiori informazioni, visita qui

Qual è il punto di congelamento della birra

Prova questo

Calcolo del punto di congelamento

se OG (plato) =

14

Se alc (V / V) = 6.3

se PG (plato) = 2.15

quindi alc (w / w) == 0,79074 * B3 / B6

birra SG (20/20) = 1.000019 + 3.865613 * 10 ^ -3 * B4 + 1.296425 * 10 ^ -5 * B4 * B4 + 5.701128 * 10 ^ -8 * B4 ^ 3

punto di congelamento © == – (0,42 * B5 + 0,04 * B2 + 0,2)

1 ʄ ә

per la birra di cui sopra si dovrebbe ottenere un punto di congelamento del punto di congelamento © =

-2,834888559

Non ho il riferimento per il calcolo, ma sembra giusto. La scuola di birreria danese ha pubblicato un articolo sui calcoli di produzione di birra nella rivista MBAA alla fine degli anni ’70 (?) Che potrebbe provenire da lì.