Se non ci fosse dolore né morte, sarebbe gradito essere mangiato vivo?

Riesco a pensare a pochi scenari ipotetici meno piacevoli che essere smembrati, dapprima in pezzi piccoli, poi a livello molecolare, senza morire. Che ne pensi di gradevole?

Related of "Se non ci fosse dolore né morte, sarebbe gradito essere mangiato vivo?"

Ummm no perché non saresti vivo alla fine. È mostruoso che qualcuno smetta di vivere nella maggior parte dei casi.

Anche se fosse meglio che un individuo morisse mangiato anche senza dolore sarebbe una forma di tortura mentale.