Le frullati di proteine ​​vegane sono migliori delle proteine ​​del siero di latte?

Ciao, ottima domanda!

Dovrò non essere d’accordo con i due poster qui sotto. Entrambe stanno dicendo che il siero di latte è di gran lunga superiore alle alternative vegane / vegetali.

Ritengo che questa sia una visione abbastanza limitata della situazione, e mi piacerebbe spiegarti il ​​mio ragionamento, e spero che ti incoraggi a dare un’iniezione alle fonti di proteine ​​vegetali.

Come è stato menzionato, Whey è un prodotto dell’industria casearia. È un prodotto che altrimenti sarebbe gettato via se non fosse essiccato, in polvere e venduto come supplemento sportivo. Ci sono alcuni benefici a questo, tuttavia. Ad esempio, poiché Whey è intrinsecamente basato sugli animali, è classificato come una proteina “completa”, il che significa che ha la gamma “completa” di aminoacidi essenziali che non possono essere prodotti nel corpo per facilitare la sintesi proteica, e quindi deve essere assorbito attraverso il cibo In secondo luogo, a causa della quantità in cui può essere prodotto – è davvero, davvero economico.

Non ho intenzione di seguire l’intero percorso “Vegani, latticini, mucche-con-mal di testa”, perché credo che questo non sia quello di cui stiamo discutendo, tuttavia se vuoi saperne di più sui miei pensieri sul siero di latte rispetto a quello basato sulle piante, quindi ho già scritto un post sul blog qui: Busting the Myths behind Some of the Common Vegan Protein Q’s

Quando stai ricercando un’alternativa vegetale al tuo integratore di siero di latte, è molto importante considerare alcune cose abbastanza fondamentali:

In primo luogo, quali sono le fonti di proteine ​​utilizzate?

Le proteine ​​di soia sono molto favorevoli tra i produttori di proteine, essendo vegetali e incredibilmente economici per la produzione. Tuttavia, sfortunatamente la soia è una fonte di proteine ​​molto inferiore, ed è stata collegata a una diminuzione del testosterone negli uomini e ad un aumentato rischio di cancro nelle donne. Per favore fai la tua ricerca qui prima di saltare su me stesso, o su un vagabondo basato sulla soia.

Consiglierei di optare per una proteina che utilizza una miscela di fonti proteiche. Personalmente posso raccomandare proteine ​​di pisello, proteine ​​di canapa e proteine ​​di riso integrale. La combinazione di queste fonti proteiche vegane e vegetali si uniscono per fornire il profilo completo degli amminoacidi essenziali di cui il tuo corpo ha bisogno, risultando quindi pari, se non superiore alle fonti a base di siero di latte.

In secondo luogo, chiediti “perché” stai optando per andare a base vegetale.

Lo stai facendo perché sei consapevole degli effetti ambientali che l’industria casearia commerciale sta avendo sul pianeta e sull’ambiente?

Forse lo stai facendo perché vuoi sperimentare i numerosi e vari benefici per la salute che puoi provare non pompando il tuo corpo pieno di ormoni della crescita bovina e antibiotici destinati ai bovini angusti?

Forse sei solo stanco delle scoregge di proteine ​​che sono diventate così sinonimo di integrazione proteica.

Naturalmente, tutte queste cose sono una cosa del passato quando si guardano alle alternative di proteine ​​del siero del latte a base vegetale.

Spero che questo abbia gettato un po ‘di luce sulla tua domanda, e ti invito a chiedermi qualsiasi cosa in modo che possa aiutarti ulteriormente.

Piena divulgazione, la mia azienda sviluppa, produce e vende fonti proteiche vegetali di alta qualità e integratori alimentari vegani di altissima qualità. Se sei interessato a saperne di più su questo argomento, ti preghiamo di controllare ‘Superare la polvere di proteine ​​vegane di dieta’ qui: Supera – Miscela di proteine ​​vegane dietetiche – Soia, Siero di latte, Glutine, Senza latte.

Grazie!

Related of "Le frullati di proteine ​​vegane sono migliori delle proteine ​​del siero di latte?"

Ciao,
Prima di tutto si ottiene il siero di latte dal latte. Di solito le aziende che producono formaggio vendono i loro rifiuti, ovvero il siero, a molte aziende che aggiungono enzimi e che non fanno quello che prendiamo.
E sì, le proteine ​​del siero di latte sono migliori in quanto vengono digerite più velocemente e aiutano in un rapido recupero, quindi dovrebbe. Essere preso subito dopo l’allenamento.

Solo se sei vegano e non puoi bere siero di latte. Altrimenti, le fonti di proteine ​​vegetali sono inferiori alle fonti di proteine ​​animali. Tanto che non li contengo come parte del mio apporto proteico.