Quali sono i benefici e gli effetti collaterali del consumo di riso rosso?

Come rappresentante di un marchio di alimenti biologici, sono assolutamente parziale alle forme naturali di mangiare, quindi ecco alcune informazioni su questa meravigliosa creazione di Madre Natura dal nostro materiale didattico:

Il riso rosso lo fa sfumare grazie al suo contenuto di antociani (pigmenti vacuolici idrosolubili). Normalmente viene consumato non scotolato o parzialmente mondato e presenta una buccia rossa al posto del comune marrone. Il riso rosso ha un sapore di nocciola e ha un valore nutritivo superiore (dovuto al fatto che il germe di riso è intatto) rispetto ad altri riso mangiato (anche con il germe intatto) e riso levigato.

Ci sono numerosi benefici per la salute del riso rosso a causa del suo contenuto ricco di fibre, Vitamine B1 e B2, calcio e ferro. Il riso rosso è anche meglio per coloro che desiderano perdere peso ed è anche fortemente consigliato per i diabetici e i cardiopatici.

Questo riso contiene antiossidanti come lo zinco e il mangan che possono aiutare il corpo a combattere i radicali liberi che danneggiano tessuti e cellule. È anche ricco di vitamina B6 che aiuta a produrre serotonina e globuli rossi che supportano la creazione del DNA. Il riso rosso può anche aiutare ad abbassare il colesterolo, la glicemia e il rischio di obesità mentre aiuta a combattere l’asma, è ricco di fibre e sostiene la salute delle ossa. Questo naturalmente ricco di fibre è anche ricco di antiossidanti che aiutano con la salute della pelle e la fermezza.

Come puoi vedere, è davvero un’opzione meravigliosa!

Related of "Quali sono i benefici e gli effetti collaterali del consumo di riso rosso?"

1. Contiene antiossidanti per contrastare i radicali liberi

il riso rosso / marrone è una grande fonte di ferro o manganese. Mangan, che era semplicemente strumentale nella produzione di energia per il corpo, è un elemento vitale dell’enzima ed è anche un antiossidante che può salvaguardare il corpo dai radicali liberi che si formano una volta prodotta l’energia. Inoltre, il riso rosso / marrone è pieno di zinco, un minerale che può aiutare ad accelerare la guarigione delle ferite e mantenere i meccanismi di difesa del corpo per funzionare efficacemente. Proprio come il ferro o il manganese, lo zinco è inoltre ricco di antiossidanti che proteggono il corpo dai radicali liberi che possono danneggiare i tessuti e le cellule all’interno del corpo.

2. Contiene vitamina B6

Consumando solo una porzione di riso rosso / marrone, si può incontrare il 23 percento di vitamina B6, la quantità necessaria per il funzionamento dell’organo. Questa particolare vitamina è necessaria per aiutare a bilanciare lo sviluppo della serotonina, i globuli rossi che aiutano la creazione di cellule del DNA.

3. Può abbassare il colesterolo alto

Nel 1970, studi sull’uomo hanno riportato l’effetto del riso rosso sulla riduzione dei livelli ematici di colesterolo totale. Il componente attivo nel riso rosso è la monacolina K. È proprio come la lovastatina contenuta nel farmaco che riduce il colesterolo, Mevacor. In accordo con EMedtv, la Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha stabilito che semplicemente perché la lovastatina è davvero un farmaco di prescrizione, qualsiasi integratore di riso rosso con una dose sostanziale di lovastatina è sicuramente un farmaco non approvato e non un integratore alimentare. Non assumere il riso rosso nel caso in cui abbia una malattia al fegato, sia incinta, o abbia meno di 18 anni. Gli effetti collaterali consistono in gas, bruciore di stomaco e vertigini.

4. Può aiutare a prevenire le malattie cardiache

Quantità elevate di lipoproteine ​​a bassa densità o LDL nel sangue causano l’accumulo di placca nelle pareti delle arterie. Questo particolare restringe le dimensioni delle arterie e potrebbe bloccare l’arteria coronaria, causando un attacco di cuore. Ridurre i livelli di colesterolo LDL riduce la possibilità di malattie cardiache. Uno studio del 2009 condotto da David Becker e Ram Gordon, i cardiologi del Chestnut Hill Hospital hanno riportato che i livelli di colesterolo LDL si riducevano di più nei pazienti che ricevevano riso rosso fermentato rispetto ai pazienti che ricevevano un placebo.

5. Può ridurre la glicemia

I livelli di glicemia incontrollati nei diabetici possono rovinare gli occhi, i reni e anche il cuore coronarico. Il controllo dei livelli di zucchero nel sangue riduce questi pericoli. In una ricerca sugli animali condotta presso il Dipartimento di Scienze degli Alimenti dell’Università Nazionale di Scienza e Tecnologia di Pingtung, l’Hon-Qi – una forma di riso rosso fermentato – è stata somministrata a ratti indotti-diabetici e anche a ratti con livelli normali di glucosio nel sangue. Questo è stato un tentativo di creare un nuovo sostituto per affrontare il diabete. I risultati affermano che la somministrazione orale di Hon-Qi può ridurre la glicemia nei ratti diabetici insulina inadeguata.

6. Riduce il rischio di obesità

Il riso rosso ti aiuterà a diminuire il desiderio di mangiare e potrebbe farti sentire più pieno per molto tempo. Inoltre, il riso rosso fornisce energia nel tuo corpo e aiuta la digestione. Il riso rosso è completamente privo di grassi. Molto probabilmente sai che il consumo di grassi aumenta la possibilità di obesità. È stato dimostrato che le persone che mangiano riso rosso su base giornaliera hanno una ridotta possibilità di obesità. Nel caso in cui si stia tentando di eliminare alcuni chili indesiderati, mangiare il riso rosso potrebbe rendere il metodo più semplice.

7. Aiuta a combattere l’asma

Dal momento che il riso rosso è una superba fonte di magnesio, che aiuterà a gestire il tuo normale schema di respirazione, il consumo di riso rosso regolarmente ti aiuterà ad evitare il problema dell’asma. Questo è davvero uno dei migliori vantaggi di mangiare riso rosso. Se soffri di asma, parla con il tuo medico e scopri se puoi consumare riso rosso o no.

8. È fortificato con potenti antiossidanti

Il riso rosso è inoltre caricato con efficaci antiossidanti che sono estremamente terapeutici per la pelle. Il consumo frequente di riso rosso potrebbe aiutare a evitare la comparsa di linee sottili e rughe sulla pelle. Inoltre, il riso rosso può aiutare a rassodare e stringere la pelle e ridurre al minimo il danno causato dai raggi UV che possono causare rughe.

9. Il riso rosso fa bene alla salute delle tue ossa

Come accennato in precedenza, il riso rosso è un’ottima fonte di magnesio, ideale per la salute delle ossa. Il magnesio è un nutriente cruciale necessario per costruire ossa sane e la carenza di magnesio può causare osteoporosi e bassa densità ossea in età avanzata. È stato verificato che il consumo regolare di riso rosso aiuterà ad evitare e alleviare i problemi articolari.

10. È ricco di fibre

Il riso rosso è davvero un chicco per aiutarti a soddisfare le tue esigenze quotidiane di fibre. Un quarto di tazza di riso rosso è costituito da circa 2 grammi di fibra, ed è l’8% del fabbisogno giornaliero di fibre. La fibra è rinomata per la sua capacità di aiutare a prevenire e alleviare la stitichezza e migliorare la funzione intestinale. Mentre il riso bianco è pieno di carboidrati, il riso rosso è caricato con fibre. Inoltre, offre energia al corpo necessaria per il normale funzionamento del corpo.

Il riso rosso è una fonte di fibre migliore del riso integrale. Ciò che è ancora più sorprendente, il riso rosso ha 10 volte gli antiossidanti del riso integrale. È anche ricco di nutrienti essenziali, manganese, molibdeno e una buona fonte di ferro.

Essendo ricco di fibre, ha l’effetto collaterale del controllo della fame rallentando la digestione che porta al controllo del peso. Un bel effetto collaterale direi.

Inoltre, può anche aiutare a ridurre il rischio di malattie cardiache contribuendo ad abbassare i livelli di colesterolo nel sangue, la pressione sanguigna e l’infiammazione.

Combinalo con altri super alimenti e potresti tenere lontano i medici.

Altro su cibi super: 20 Super Foods che ti aiuteranno a perdere peso ea vivere più a lungo.

Spero che questo ti aiuti.

Il riso al lievito rosso è il riso che è stato fermentato dal lievito rosso, Monascus purpureus . È stato usato dai cinesi per molti secoli come conservante alimentare, colorante alimentare (è responsabile del colore rosso dell’anatra alla pechinese), spezia e ingrediente nel vino di riso. È ancora usato in Cina per scopi medici. Secondo loro migliora la circolazione sanguigna e l’indigestione.

Recentemente, il riso al lievito rosso è stato sviluppato da scienziati cinesi e americani come prodotto per abbassare i lipidi nel sangue, compreso il colesterolo e i trigliceridi.

Presumo che tu stia chiedendo di “Rajamudi” o simili varietà di riso rosso disponibili nel sud dell’India. Di solito, la maggior parte di essi sono (relativamente, rispetto al riso bianco levigato) ricchi di fibre e minerali. È anche una buona fonte di vitamine B ed E. Poiché i chicchi sono ricchi di fibre, il riso viene digerito lentamente e il rilascio di zucchero nel sangue avviene a un ritmo più lento rispetto al riso bianco.

Gli eventuali effetti collaterali saranno uguali a quelli del riso bianco normale.

Con il riso rosso sono presenti antocianine, quindi si assumono questi pigmenti di natura antiossidante, tuttavia il 5% o meno degli antociani sarà biodisponibile in condizioni di consumo normali. Gli effetti antiossidanti possono essere misurabili nel flusso sanguigno, tuttavia questo è probabilmente dovuto all’acido urico, un metabolita degli antociani. Questo significa anche che questo riso aggiungerà una piccola quantità di acido urico alla tua dieta.

Nel complesso, gli effetti di questo riso saranno statisticamente indistinguibili dalla maggior parte delle altre varietà di riso a grani lunghi non bruciati.

I benefici del riso rosso sono:

  • Il riso rosso contiene pieno di fibre.
  • Dare energia.
  • Mantenere il livello di zucchero nel corpo.
  • Contiene antiossidanti.
  • Abbassare i livelli di colesterolo cattivo.
  • Buona fonte di vitamina B6.

Effetti collaterali del riso rosso:

  • Può causare dolori articolari.
  • Contiene sostanze chimiche simili ai farmaci da prescrizione chiamati statine.
  • Può causare stanchezza.

Drogheria indiana del Kashish a Auckland Nuova Zelanda