Come determinare quali studi scientifici e convinzioni riguardanti il ​​cibo sono corretti

Wow … sei intrappolato tra una roccia e un luogo duro. 🙁
Una mamma vegano g / f e una paleo … Oh ragazzo.
Il mio figlio maggiore è andato vegetariano al college … lui e il suo g / f ha fatto. Penso che sia durato circa un anno o giù di lì, poi è tornato a mangiare SAD.

Gli umani sono onnivori opportunisti, non carnivori e non erbivori.
Pensa a racoon, orso, maiale piuttosto che mucca, pecora o gatto.
Persino differiamo dagli altri primati … diete e tratti digestivi.

Prima di tutto i dettagli contano.
Età, ht, peso, vita, stima del grasso corporeo% (o un’ipotesi basata sul guardare le foto comparative)
Storia atletica? Sport al liceo o all’università?
Muscolatura sviluppata e capacità atletiche?
O bookworm / video gamer / couch potato?
Il motivo per cui sono tutti importanti è perché dove sei e dove sei stato influenzerai ciò che fai per arrivare dove vuoi essere.

La gente parla di memoria muscolare, movimenti ripetitivi che i nostri corpi “ricordano”. Credo che ci sia un altro tipo di memoria muscolare. I nostri corpi ricordano ciò che abbiamo fatto in passato per sviluppare muscoli, sport o altro. Quando sottoponiamo i nostri corpi allo stesso ambiente, i muscoli ritornano più rapidamente che se non fossimo mai condizionati.
Se non ti senti mai in forma, avrai un’esperienza diversa da quella che sarebbe stata se non fosse che “lascia perdere”.
Ecco perché i dati sono importanti.

Il problema che vedo il veganismo è che si tratta di una filosofia / religione che si manifesta come una dieta, una specie di versione moderna di jainismo estremo.
Il veganismo potrebbe funzionare per la femmina di 5 ‘3 “, 103 lb, 23 anni, ma ho i miei dubbi sul fatto che possa funzionare per un uomo di 6 anni, di 200 libbre, 60 anni. Devo dirti che sono nel campo di tua madre Sono fermamente convinto della dieta paleo.
Ci credo perché ho “scoperto” per me stesso da “incidente”.

Ho iniziato con la soluzione di zucchero nel sangue del Dr Mark Hyman nell’autunno del 2012, a un amico è stato diagnosticato un T2. Ho iniziato a usare il suo suggerimento … ammorbidire lo zucchero, altra spazzatura
Pochi mesi dopo un collega ha suggerito 4 ore del corpo di Tim Ferriss.
(Ho anche comprato un misuratore di zucchero nel sangue su ebay e mi ha punzecchiato il dito 5 volte dopo i pasti)
Poi sono incappato in Mark Sisson e nel suo Primal Blueprint.
Successivamente ho ‘scoperto’ il paleo.
Alla fine incontrai il dott. Peter Attia (ingegnere universitario, Stanford MD, atleta di resistenza). Ho scavato nel suo blog personale e come si è trovato in forma, ma grasso, a rischio di disordine metabolico a 35 anni sui consigli di mangiare la saggezza convenzionale … cereali integrali e carboidrati per l’energia atletica.

Il mio take away da tutti questi ragazzi (c’era un sacco di sovrapposizioni tra le varie “diete”) era “carboidrati raffinati mi fanno ingrassare”, dovrei evitare / eliminare tutti gli alimenti trasformati / fabbricati, cibi con zuccheri aggiunti, succo di frutta. Durante il mio periodo di perdita di grasso ho ridotto al minimo la frutta, anche adesso raramente prendo la frutta oltre la mela o il frutto di pietra occasionali, ma mangio una bacca di stagione.

Risposta lunga e tortuosa, ma immagino che quello che devi veramente fare sia … leggere di più e provare alcune di queste cose per te stesso.

Mi piace il blog di Attia, molti scritti, molti dati. È abbastanza denso di scienza. Mi piace quando non è sicuro o non lo sa … lui dice così. Inoltre, penso che sia il suo modo ingegnoso di pensare e presentare i dati che trovo utili.

Buona fortuna con quella combinazione. 🙂
Una mamma vegano g / f e una paleo …
btw g / f’s come & go,
tua madre è sempre tua mamma.

Com’è la salute e il vigore della mamma?
Com’è la salute e il vigore del g / f?
È pallida, fragile o atletica?

Ecco più grist per il mulino …. digiuno intermittente, 16/8
Lo sto facendo da più di un anno, sembra essere benefico per la crescita / ritenzione muscolare ed evitare l’accumulo di grasso. La teoria è … conferisce miglioramenti ormonali. aumento dei livelli di HGH (ormone della crescita umano) e testosterone, migliore sensibilità all’insulina

Related of "Come determinare quali studi scientifici e convinzioni riguardanti il ​​cibo sono corretti"

Ignora praticamente tutto su Internet (come “se vuoi invecchiare, non mangiare mai nessuna di queste cinque cose”). Non comprare libri o video. Per quanto riguarda la nutrizione, il miglior consiglio è gratuito, ma assicurati che sia un consiglio di qualità.

Il mio suggerimento per le persone con pressione alta (come raccomandato dal mio specialista in ipertensione della Nuova Zelanda):

La dieta DASH della Canadian Heart and Stroke Foundation:
http://www.heartandstroke.com/si

Più in generale, la Food Guide del Canada è molto simile, prodotta da Health Canada e approvata dalla Heart and Stroke Foundation:
http://www.heartandstroke.com/si

Questa è una fonte affidabile. Attenersi ad esso e ignorare il resto.

Ou può credere quasi a tutti gli studi scientifici in buona fede. Ma ricorda due cose. 1) La persona media non capisce cosa dicono gli studi scientifici. Uno studio scientifico non dirà “la caffeina è buona (o cattiva) per te” – descriverà i risultati di esperimenti in un linguaggio complicato. 2) La maggior parte dei dati che trovi nei libri e su Internet non è scienza.

C’è un gruppo di persone che si specializzano in questi studi. Hanno le iniziali MD dopo il loro nome. È vero che alcuni sono ciarlatani – questi sono quelli che scrivono libri (in generale). Ma trova un medico di cui ti fidi e chiediglielo.

È davvero abbastanza semplice. Tutto ciò che è estremo dovrebbe essere ignorato. Perché?

Ci sarà quasi certamente un nutriente importante mancante o difficile da ottenere abbastanza. Inoltre, probabilmente mancherà qualcosa di cui non ci rendiamo conto.

Nessuna dieta che non sia ragionevolmente facile da mantenere a lungo è una buona idea.

Dimentica tutte le formulazioni precise. Basta essere ragionevoli come elencato di seguito.

Non mangiare troppo
Mangia una grande varietà di cibi.
Ridurre al minimo l’assunzione di prodotti lavorati.
Evitare pasti abbondanti.
Ogni tanto mangia tutto quello che vuoi.

Studiare la biologia e un po ‘di antropologia aiuterebbe anche a scoprire quale tipo di dieta i nostri corpi hanno impiegato per adattarsi a centinaia di migliaia di anni.

La risposta potrebbe sorprenderti, ma non dimenticare che l’agricoltura (alimenti a base di amidi a lento contenuto di zucchero) ha solo circa 20.000 anni e che lo zucchero è difficile da trovare in natura. I carboidrati sono ancora “cibo spazzatura” per quanto riguarda i nostri corpi di cacciatori-raccoglitori ancora … è per questo che trasforma e immagazzina immediatamente questo “bene prezioso” in grasso quando è in eccesso nella nostra dieta.

Sì, c’è un sacco di soldi da ricavare da un mix di vanità e ignoranza, motivo per cui pubblicano così tante balle * per mantenere le cose così.

Stiamo praticamente nuotando in sciocchezze e cattivi consigli. Ho scritto un breve filtro BS per la consulenza nutrizionale che potrebbe aiutare.