Quali sono alcuni frutti esotici unici per paesi specifici?

Vengo dall’India, e per gli indiani deve essere il Mango!
Il mango è il frutto nazionale dell’India.

È dolce, succoso e troppo delizioso.
È un frutto stagionale, disponibile solo per quattro mesi d’estate, da marzo a giugno.
Ma quei quattro mesi Mango è l’unico frutto che entra in ogni casa indiana.

Il mango ha centinaia di varietà e non è solo coltivato in India. Ma il re dei manghi, il Mango Alphonso è coltivato esclusivamente in India.

Sono i manghi più gialli e più dolci di tutti. Non c’è da stupirsi che siano chiamati il ​​”Re dei manghi!”


PS USA ha revocato un divieto di 18 anni per l’importazione di manghi dall’India, sembra che persino loro non potrebbero resistere al consumo di manghi!

Related of "Quali sono alcuni frutti esotici unici per paesi specifici?"

Oltre al mango, che è frutto nazionale dell’India, l’altro frutto esotico disponibile in India e in altri paesi del sud-est asiatico è Jackfruit .

In Tamil raggruppiamo tre frutti per essere conosciuti come i migliori tre (முக்கனி). Loro sono
1. Mango
2. Jackfruit
3. Banana.

Questo è piuttosto un frutto esotico.

Tranne la pelle e il gambo centrale, tutto il resto è commestibile. Un altro aspetto positivo di questo è che possiamo avere questo frutto in una varietà di formati:

1. Raw

2. Con il miele

3. Friggerli e avere come patatine / patatine


4. e il migliore di tutti – Jackfruit Halwa !!

Usiamo il seme per fare il curry / friggere fuori da esso. Questo è abbastanza popolare negli stati del sud del Kerala e del Tamil Nadu in India. Ci sono poche altre interessanti ricette disponibili per il seme!

Ecco come appare un curry di semi di Jackfruit:

Vengo dalla Cina e quello che ti presenterò è litchi . Come paese originario per piantare litchi, la Cina ha coltivato questo frutto per oltre duemila anni.

La storia più famosa di litchi è la storia dell’imperatore Xuan Zong. Mentre la storia va, per deliziare la sua signora preferita Yang Kwei Fei, una delle più belle bellezze della Cina antica, l’Imperatore mandò i suoi sudditi a riportare i litchi nella capitale da un frutteto a Canton a oltre mille miglia di distanza. Ho appena misurato la distanza di circa 1700 chilometri.

Recentemente, nell’ultimo paio di settimane, i litchis hanno dichiarato di essere cresciuti nello stesso frutteto, dal momento che la storia vendeva all’asta per un massimo di $ 640 per lotto di 36.

L’estate è il momento di gustare questa dolce e succulenta sorpresa locale. La maggior parte delle persone che vivono nel sud della Cina lo adorano moltissimo, ma stanno attenti a non mangiare troppo in una sola seduta perché si dice che causi un’emorragia nasale.

La polpa succosa e morbida sotto la buccia ruvida è un grande piacere mentre la mastichi.

Sii grato per la gentilezza di Quora User!

Vengo dagli Stati Uniti e il nostro frutto più esotico è anche uno dei nostri migliori segreti culinari:

The Pawpaw!

La papaia è la più grande frutta originaria del Nord America. Sembra e ha il sapore di un frutto tropicale, ma in realtà è l’unico membro temperato di una famiglia di alberi che include altri famosi frutti esotici come la cherimolia e l’anona. Anche se cresce spontaneamente, ha naturalmente il sapore e le dimensioni per competere con la frutta coltivata da centinaia di anni.


Il papaia era popolare tra i nativi americani e i primi coloni. La zampa della zampa era la principale fonte di cibo per la spedizione di Lewis e Clark durante l’ultima tappa del loro viaggio e Thomas Jefferson cresceva papa a Monticello.

Il sapore della papaia è spesso paragonato a un incrocio tra una banana e un mango. Se ti piacciono i frutti esotici (in particolare quelli tropicali con un gusto più cremoso) devi provarlo!

Purtroppo papaia non è mai stato ampiamente coltivato negli Stati Uniti. Ho sentito che quando il suo fiore sboccia, emana il profumo della carne in decomposizione, quindi questo può essere un fattore.


Più probabilmente non si immagazzina e spedisce bene. Si contusa facilmente e ha solo una durata di 2-3 giorni a temperatura ambiente prima di iniziare la fermentazione. Non ho mai visto papaia in vendita in nessun negozio.

Fortunatamente per i più avventurosi, tuttavia, è un frutto nativo e cresce spontaneamente in una vasta distesa di territorio che comprende la maggior parte della costa orientale, del Midwest e del Texas orientale. I pawpaw maturano generalmente da metà agosto ad ottobre. Se ti trovi a fare escursioni in autunno, tieni d’occhio! Buona caccia!

Vengo dal Tamilnadu, in India. Il frutto della palma è qualcosa che vedrai durante i mesi estivi nel sud dell’India. Si dice che sia disponibile nel sud-est asiatico, in generale.

In Canada abbiamo fragole selvatiche . Questi sono minuscoli rispetto alle moderne fragole commerciali, ma immaginate tutto il sapore di una grande fragola confezionata in qualcosa di più piccolo della vostra unghia. Quindi, yum!

Devi trovarli e prenderli da soli.


I saskatoons sono bacche selvatiche che crescono su cespugli di arbusti in tutte le province della prateria. Questi sono molto apprezzati, ma di nuovo vengono solitamente selezionati selvaggi. Alcune persone potrebbero averne uno o due piantati nei loro cantieri, ma i coltivatori commerciali non esistono.


Sono poco aspri da mangiare, molti di loro vengono trasformati in marmellata o torta.

Qui ci sono pochi dalla Slovacchia (non sono sicuro del nome inglese di alcuni di loro). Potrebbero esistere anche fuori, ma io li ricordo dalla mia infanzia e li trovo abbastanza unici dal momento che non sono riuscito a trovarli in molte altre parti del mondo:

gelsi:


prugnole:


Corniolo (Drienky):

Uva spina:


Ringlot (simile a prugna, ma non uguale):


Belice (ciliegie gialle):


Sweet Chestnut , praticamente un dado, ma molto gustoso, basta cuocere in forno oa fiamma moderata sul fornello:

E questi li ho trovati in Canada:

Cape Gooseberries:

Direi che il contributo colombiano è Lulo, non sono mai riuscito a trovarlo fuori dal mio paese d’origine.
Si chiamano naranjilla in altri paesi, in una piccola arancia. Sono verdi, sfocati e aspri e fanno un ottimo succo.

In Nuova Zelanda, dove vivo la maggior parte del tempo, c’è il feijoa (pronunciato praticamente come se fosse scritto), Acca sellowiana. Non unico in Nuova Zelanda, dove la gente lo coltiva come frutto da cortile, ma l’ho visto solo negli Stati Uniti come una specie di uccello raro. Chiamato anche “guava di ananas”, questo nome è più descrittivo: il frutto è come un guava allungato che si mangia tagliandolo a metà e scavando la carne. Ha elementi di ananas e guava nel suo sapore, ma è molto diverso e mi manca molto quando sono via.

Pequi ! È un frutto tipico del “cerrado”, un clima specifico in Brasile. Il nome deriva dalla lingua tupi e significa: “py” = conchiglia, crosta; e “qui” = spina. Solo il seme viene mangiato, il frutto del pequi di solito contiene da 1 a 4 semi, ma può essere trovato con altro. Mangiare il pequi non è così facile, deve essere bollito, subito dopo la polpa sul seme ci sono delle spine che fanno molto male se mangiate, la polpa deve essere accuratamente graffiata dai denti. Ha un sapore forte, alcune persone lo adorano, altri lo odiano. Non c’è modo di rimanere nel mezzo. Lo adoro!
Può essere consumato con sale di zucchero. È anche usato per fare liquori, gelati, oli …


fonte: http://www.centraldocerrado.org ….

Vengo dalla Cina.

La maggior parte di questi frutti oringin è la Cina, ma può essere piantata e acquistata in molti altri paesi.

Non posso presentare tutti questi frutti perché sono veramente povero in inglese. 🙁

google se sei interessato a

Tutte queste immagini sono da Internet.

Per favore, fai notare se ci sono errori, grazie

1.Lichi

2.Longan

3.Loquat

4.Mirica rubra

4.Mulberry

5.Hawthorn

6.Ringo

7. oliva cinese

8.Kaki

9.Yuzu

10. Uva spina cinese

11.Ginsengfruit

Apple Java

Questo non è un frutto … 😛

Intendevo questi …

Fonte: Google Immagini

Syzygium samarangense (syn Eugenia javanica ) è una specie botanica delle Myrtaceae, originaria di un’area che comprende le isole della Grande Sunda, la penisola malese e le isole Andamane e Nicobare, ma introdotta in epoca preistorica in un’area più vasta [2] e ora ampiamente coltivato ai tropici. I nomi comuni inglesi includono Jambu air (nome locale indonesiano e malese), Champoo (una traslitterazione del nome tailandese), lembu o lian-woo (dal nome taiwanese nativo; cinese: 蓮霧; pinyin: liánwù ; Pe̍h-ōe-jī : lián-bū ), cera di cera , mela d’ amore , mela java , mela reale , frutta campana (o campanula ), mela giamaicana , mela d’acqua , mela di montagna , mela nuvola , jambu di cera e rosa mela . È comunemente noto come makopa nelle Filippine. In lingua bengalese il frutto si chiama Jaamrool.

Fonte: Wikipedia

Il fatto è che la nostra attività di famiglia ha riguardato l’importazione di frutta esotica per gli ultimi 25 anni. Ho avuto quasi tutti i frutti menzionati qui. E sono assetato di Pawpaw.

Il mio preferito è sempre stato Rambutan e Mangoesteen.

Un rapido fatto su Mangoesteen che è la regina dei frutti. Mango è il re e Durain il Dio.

Ho vissuto in Canada per gran parte della mia vita, ma dove sono nato (Brasile), ci sono molti frutti esotici.

[Jambo Vermelho, o solo Jambo]

[Ingá o gelato]

[Açaí nella sua forma naturale. Negli ultimi tempi è diventato piuttosto popolare in Nord America, ma la gente lo conosce solo nella sua forma liquida]

Iam dall’India e amo semplicemente Jackfruit


L’acquisto di Jackfruit, tagliare e mangiare come una famiglia è un’esperienza indimenticabile (One Jackfruit è sufficiente per tutta la famiglia e non si può semplicemente tagliare da solo.) Ma dopo il taglio, il Taste merita tutto il duro lavoro !!!)


Maggiori informazioni:
http: //timesofindia.indiatimes.c

Totara Berry! Solo in Nuova Zelanda!
Come mangiare un po ‘di un albero dolce. Nient’altro ha un sapore così: ricco, selvaggio, dolce, legnoso.
Prima che arrivasse la Pakeha, Te Maori era piuttosto affamato di zucchero, e questo era l’unico dolce abbondante disponibile, beh, abbondante in alcuni anni almeno.
Per raccoglierlo, hanno arrampicato gli alberi con i cesti e raccolto lentamente le bacche.
Collo che rompe il lavoro, e gli aghi dell’albero causano una leggera reazione cutanea spiacevole. Sono abbastanza sicuro che abbiano usato gli schiavi per questo.
Ecco un link all’albero: Podocarpus totara

E alcune righe di una canzone per completare l’opera:

Maturo e pronto come la bacca di Totara, sono stato scelto da te.
vulnerabile come il Piwakawaka con un gatto nascosto, lo ero anche io …

No, NON è assolutamente esportato e non è possibile acquistarlo da nessuna parte in un negozio.
Rigorosamente “Scegli la tua”.

Lo stato dell’Oregon negli Stati Uniti ha il marioncino.
Marionberries sono una grande varietà coltivata di mora sviluppata in Oregon e ben adattata al clima della parte nord-occidentale dello stato. È coltivato esclusivamente in Oregon e ha un sapore ricco e dolce-acido. Sono disponibili freschi solo alcuni mesi all’anno, ma possono essere trovati congelati tutto l’anno o in marmellata.

Madras Thorn

In India è conosciuta con il nome di “Madras thorn”, sebbene non sia originaria di Madras. Il nome “Tamarindo di Manila” è anche fuorviante, poiché non è né strettamente correlato al tamarindo, né originario di Manila.

I semi contengono una polpa agrodolce che in Messico viene consumata cruda come accompagnamento a vari piatti di carne e utilizzata come base per bevande con zucchero e acqua ( agua de huamúchil ). I semi sono anche commestibili e raffinati per estrarre l’olio, che equivale al 10% del loro peso. Contengono anche il 28% di proteine.

Nel suo Messico nativo, l’albero è conosciuto come huamuche, guamuche / huamúchil / guamúchil / cuamúchil / derivante dal suo nome Nahuatl cuauhmochitl . Nella regione più ampia è anche chiamato “pinzán” o “guamá americano” ( Porto Rico ). Si chiama “seema chintakaya” in Telugu. Monkeypod è il nome inglese, ma è anche usato per molte altre piante, tra cui Albizia Saman . Altri nomi includono blackbead, dolce Inga, ផ្លែ អំពិលទឹក (Plaeh umpel tek) (Khmer), Makham thet (tailandese: มะขามเทศ),’ opiuma (hawaiano), kamunsil (Hiligaynon), damortis o kamantiris (Ilokano), kamachile (Tagalog), கொர்கலிக்காய் / கோணக்காய் / கோன புளியங்கா / கொடுக்காப்புளி kodukkappuli (Tamil), ದೊರ ಹುಣಸೆ / ಸೀಮೆ ಹುಣಸೆ / ಇಲಾಚಿ ಕಾಯಿ / ಇಲಾಚ್-ಹುಂಚಿ ಕಾಯಿ dora hunase o seeme hunase o ilaichi kai o ilach-hunchi kai (Kannada), વિલાયતી આંબલી ie Tamarindo straniero – ” બખાઇ આમ્બલી “ie” Bakhai Ambli “Gujarati), जलेबी cioè Jalebi like o गंगा इमली ie Ganges Tamarind (Hindi), জিলাপি cioè Jilapi che significa Jalebi (bengalese), seeme hunase (Kannada), चिंच बुलाई o विलायती चिंच cioè Foreign T amarind (Marathi), చింత chinta (Telugu). e “Achhi gidamiri” [Sindhi]

PS: ho creduto che fosse una prelibatezza locale che ho gioito di averlo durante i miei giorni di scuola e amo ancora mangiarlo ogni volta che ne ho la possibilità. Ma ora ho capito che è fondamentalmente dal Messico.

Fonte: Pithecellobium dulce

La maggior parte delle risposte qui è fantastica e ho assaggiato la maggior parte dei frutti citati.

Vengo dal Pakistan e vorrei nominare la bacca “Falsa”. È coltivato unicamente in Asia meridionale e viene venduto comunemente dai venditori ambulanti e raramente nei negozi di alimentari. Sebbene negli ultimi due decenni altri paesi tropicali abbiano cercato di coltivare la Falsa dalla Grewia Asiatica. È disponibile solo nei caldi e umidi mesi estivi e funziona meravigliosamente come un rinfrescante agente rinfrescante nel tuo corpo.

Ecco un ampio po ‘di lettura su questa bacca meraviglia.

Non c’è niente di veramente unico nel Regno Unito che accetti forse buoi e damsons – due sottospecie di prugne usate in cucina. Ma quasi ogni regione europea ha alcune sottospecie di prugne domestiche.

C’è una croce di lampone e mirtillo chiamata Tayberry dalla Scozia, che si trova accanto a una serie di croci di lampone e more provenienti da altri paesi.

Siamo un piccolo paese e la maggior parte delle piante è stata spazzata via nell’ultima era glaciale e ci sono state solo 10.000 piante per evolversi qui. Mentre in Giappone c’erano aree in cui poteva sopravvivere una vasta gamma di piante, il che spiega perché ha così tanta flora endemica.

Alcuni frutti sono cresciuti qui che non sono così comuni in altri paesi. Ribes nero, uva spina e rabarbaro sono più comunemente usati in Gran Bretagna, Scandinavia e Nord Europa che in altri paesi.

Ma la parte che il Regno Unito ha giocato con la frutta sta allevando migliaia di varietà per tutti i climi, le condizioni e i gusti. Migliaia di varietà di mela, pera e susina, centinaia di lamponi e ribes, molte varietà di fragole. E anche molte varietà di frutta che non sono comuni qui come pesche, albicocche e uva.

Una parte importante di questo è che molti di questi sono stati selezionati per crescere ai loro limiti in un clima umido con estati molto più fresche. Molte di queste varietà hanno successo in climi marginali simili, spingendo la coltivazione più a nord e hanno prestato i loro geni a nuove varietà, passando spesso dalla maturazione precoce e grandi sapori. Quindi anche se non molto è nativo solo qui, penso che abbiamo recitato una parte.

Da parte mia sto continuando la tradizione di allevamento delle piante qui allevando nuove varietà di uva e Haskaps. Potrei eventualmente lavorare su kiwi hardy e artiche e arance amarognole giapponesi.

Salak

Questo frutto proviene dall’Indonesia, dal Brunei e dalla Malesia. È dolce ma può avere un sapore dolce e amaro. La parte interessante è la scala. La scala o la pelle non è incollata alla sua carne. È sbucciato pizzicando la punta e facendo scorrere la pelle sulla sua carne e tirandola via.